Servizi di credito

Confimpresa Srl. offre un servizio di ricerca e verifica di possibilità per accedere a finanziamenti a fondo perduto, a crediti agevolati dell’unione europea e di altri enti pubblici e privati finalizzati allo sviluppo dell’impresa, all’assunzione del personale, rinnovo attrezzature e tutto quanto previsto da leggi e bandi emanati dagli enti preposti.

Verificata la possibilità di accedere a fondi o crediti il richiedente potrà avvalersi dei nostri consulenti per la redazione di un progetto e un business plan che sarà seguito e controllato in tutte le sue fasi.

Politiche del credito interventi per le imprese

Confimpresa Srl si è posta due obiettivi fondamentali:

  • ottenere dalla banche una quantità di credito aggiuntiva rispetto a quella che nel complesso le imprese potrebbero ottenere se si presentassero alle banche individualmente: ciò anche se non sono presenti garanzie normalmente richieste dagli Istituti di Credito, o queste non risultino del tutto adeguate.
  • ottenere tassi di interesse inferiori a quelli pagati dalle banche alle singole imprese.

Tipologie di finanziamenti

  • Tipi di credito finanziamenti agevolati a breve e medio termine per imprese di nuova o recente costituzione
  • Forma tecnica e durata quella relativa ad ogni tipo di affidamento.
  • Caratteristiche sospensione del pagamento degli interessi maturati per il primo anno di attivazione del rapporto.
  • Condizioni accessorie di favore.

Finalizzazione

  • acquisto immobili;
  • ristrutturazione ed adeguamento locali;
  • acquisto dell’azienda;
  • reintegro liquidità per spese effettuate nei 12 mesi precedenti per gli scopi suddetti.

La finalizzazione all’intervento va documentato con appositi preventivi e compromessi oppure, con fattura e contratti.

Mutui Ipotecari

  • Destinazione: Investimenti connessi all’attività aziendale
  • Importo: Minimo L. 150 milioni – Massimo L. 800 milioni.
  • Durata: 10 anni
  • Forma Tecnica: Mutui ipotecari con rimborso a rate semestrali.
  • Tasso: Variabile; preammortamento e prima rata P.R.ABI – Q125%; rate successive P.R.ABI + 0,50
  • Caratteristiche: Il finanziamento potrà coprire fino all’ 80% del valore di stima dell’immobile offerto in garanzia.

Dopo l’approvazione, in attesa della stipula del mutuo si potrà accedere ad un prefinanziamento fino al 30% dell’importo del mutuo.