Circuito Sardex “Una moneta per amica”



Perchè Sardex è lo strumento perfetto per le imprese che vogliono risparmiare liquidità e trovare nuovi clienti e fornitori?

Sardex: moneta di conto virtuale

Con la puntata “Una nuova moneta amica”, andata in onda su Rai3 lo scorso 8 agosto, il programma televisivo di attualità Presadiretta ha portato i telespettatori alla scoperta del Circuito Sardex.

Dalla nascita della moneta complementare ad oggi, il servizio ha spiegato perché sempre più imprese scelgono di aderire al network nazionale. Grazie alla rete di aziende iscritte in Sardex, gli imprenditori hanno la possibilità di ampliare il proprio bacino di clienti e fornitori, aumentando il fatturato e risparmiando liquidità.

Fondamentale l’utilizzo di una moneta di valore uguale all’euro, che si affianca alla valuta nazionale per dare nuovo impulso ai territori e alle imprese che vi operano.

Così, Presadiretta ci porta alla scoperta delle aziende Sardex tra interviste sul campo ai nostri iscritti, ad uno dei fondatori, Giuseppe Littera, che spiega come la valuta sia nata e come funziona, e a Daniel Tarozzi, giornalista e autore del libro su Sardex “Una moneta chiamata fiducia”.

Ti sei perso il servizio e vuoi saperne di più sul Circuito? Guarda ora il reportage:

Dal 2009, anno della sua nascita, Sardex ha raggiunto aziende e liberi professionisti in tutta Italia, arrivando a registrare oltre mezzo miliardo di transato e una base complessiva di più di 10 mila iscritti in tutta Italia e in costante crescita. Proprio quest’anno l’azienda ha chiuso un round di 5,8 milioni di euro in finanziamenti, che saranno usati per completare la geografia nazionale e per implementare nuove tecnologie con una piattaforma più efficace per gli scambi, e orientata alla community.





Sardex Altroconsumo: Sardex è moneta sociale

L’associazione dei consumatori dedica un lungo approfondimento al Circuito nel supplemento "InTasca" distribuito con il numero di gennaio